La Cgil apre un nuovo sportello informativo negli ospedali di Dolo e Mirano rivolto sia ai dipendenti dell’Ulss 13, sia al personale degli appalti presenti nell’azienda sanitaria.

 

Il punto informativo, frutto di una collaborazione tra la Cgil confederale, Patronato INCA, Fp Cgil e Spi Cgil, risponderà alle richieste e darà informazioni sul sistema previdenziale (ricongiunzioni, calcolo della pensione), sui congedi parentali, su invalidità e malattia professionale e, per i dipendenti Ulss, anche consulenza sul contratto e problematiche del rapporto di lavoro.

Lo sportello, che comincerà dal 6 ottobre, sarà aperto ogni 1° e 3° giovedì del mese dalle 13.00 alle 15.00 presso l’Ospedale di Mirano (sede sindacale ex pediatria al piano terra) e ogni 2° e 4° giovedì del mese dalle 13.00 alle 15.00 presso l’Ospedale di Dolo (Aula Formazione ex geriatria al 2° Piano).

‘L’obiettivo del punto informativo’ – spiegano Enrico Piron, Segretario Generale Cgil Venezia, Marco Busato, responsabile Sanità Fp Cgil Venezia e Angiola Tiboni dello SPI Cgil Metropolitano ‘è dare un punto di sostegno e risposta alle richieste più frequenti che riceviamo nelle nostre sedi. Apriamo intanto a livello sperimentale in Ulss 13, ma contiamo, con le dovute tempistiche, di allargare la nostra presenza anche nelle altre aziende sanitarie e di allargare il servizio anche ai loro utenti’.