Società di servizi fiscali cerca candidati interessati alla partecipazione ad un percorso formativo GRATUITO, finalizzato ad un’eventuale assunzione a tempo determinato per la mansione di operatore fiscale, previa selezione finale

 

Inviare curriculum via e-mail a:

ricerca.personale[at]caafcgilvenezia.it

Straordinaria partecipazione dei lavoratori del Comune di Venezia all'assemblea di oggi con al centro il tema dei servizi e del salario. Dopo alcuni interventi l'assemblea si è trasformata in un partecipato e colorato corteo che chiede risposte e rispetto al Sindaco Brugnaro.

Centinaia di lavoratori che hanno perso diritti e salario per responsabilità non loro, hanno chiesto a gran voce rispetto per la propria professionalità e per la propria costante dedizione a garantire i servizi alla cittadinanza.In tutti questi mesi la macchina comunale ha retto grazie solo ai lavoratori e non certo ad una Amministrazione che pensa solo di umiliare il lavoro con proposte inaccettabili come quella di premiare solo le idee vincenti che piacciono al sindaco.

Al Sindaco che ha accusato la Cgil di rappresentare solo pochi lavoratori, sempre nella logica di delegittimare il sindacato, rispondono le immagini e le parole del corteo di oggi che un amministratore pubblico farebbe bene ad ascoltare e a smettere di comportarsi come il padrone del vapore a cui forse è stato abituato nella sua attività di imprenditore e padrone.

Caro Brugnaro basta con la propaganda inizia ad occuparti della città e dei lavoratori che garantiscono tutti i giorni i servizi pubblici.
Nei prossimi giorni valuteremo quali ulteriori iniziative di lotta mettere in campo per chiedere alla politica di dare risposte concrete ed approvare il cosiddetto "Salva Venezia" che non serve solo a salvare il salario dei lavoratori ma i diritti di tutta la città.