Stampa

L’assemblea del personale della Polizia Municipale del Comune di Venezia ha proclamato l'agitazione a fronte della totale mancanza di confronto sindacale e l’adozione di atti unilaterali. I sindacati i, in accordo con la RSU proclamano lo stato di agitazione di tutto il personale della Polizia Municipale a partire dall’11 gennaio 2016.

L'assemblea ha votato all'unanimità la proposta di effettuare uno sciopero del personale per il 20 gennaio (data della ricorrenza di san Sebastiano, loro Patrono) e in un giorno da concordare nel periodo di carnevale. I sindacati hanno chiesto di attivare  le procedure previste per un tentativo di conciliazione riservandosi, in caso di mancato accordo, una ulteriore fase di mobilitazione.