CALZATURIERO RIVIERA DEL BRENTA- Non si sblocca la trattativa. I sindacati proclamano lo stato di agitazione e il blocco di tutte le forme di flessibilità e straordinario
Nostro malgrado e nonostante gli impegni profusi in queste settimane, la situazione con Acrib per quanto concerne il premio di distretto, non si è sbloccata.
L’assoluta non volontà di aprire qualsiasi confronto con CGIL, CISL e UIL   da parte di Confindustria/Acrib   è   inaccettabile,   situazione   questa   che   rischia   di   mettere   in discussione  anni di contrattazione e che dimostra un poco rispetto per i lavoratori.
E’   troppo   facile   imputare   tutte   le   colpe   sul   mancato   rinnovo   di   un   premio   ad   una pandemia che nessuno voleva, è troppo facile dire che manca il lavoro, perché allora non   si   spiega   come   mai   ci   stanno   arrivando   richieste   di   flessibilità,   straordinario   e riduzione drastica delle settimane di ferie da poter fruire.
Di   emergenze   il   distretto   ne   ha   affrontate   molte,   ma   grazie   al   confronto   e   alla contrattazione siamo sempre riusciti a trovare le soluzioni più idonee per uscirne.
Rinnovare il premio di distretto deve essere visto come una opportunità strategica per le  aziende  nel  dare  risposte  alle  molteplici  domande  di  tutti  i  lavoratori  affrontando uniti i cambiamenti che questo periodo ci impone.
Per questi motivi le organizzazioni sindacali provinciali sono a proclamare uno stato di agitazione con l’immediato blocco di tutte le forme di flessibilità e straordinario. Le   settimane   di   ferie   fruibili   dovranno   essere   quelle   previste   dal  contratto nazionale    e   nessuna deroga sarà permessa.
 
INVITIAMO TUTTI I LAVORATORI A METTERSI IN CONTATTO CON LE SEGRETERIE PER QUALSIASI INFORMAZIONE O CHIARIMENTO
 
Il diritto alla contrattazione è un bene a cui non possiamo rinunciare.
 
Ulteriori iniziative saranno comunicate a tutti i lavoratori  nelle prossime giornate.
 
FILCTEM CGIL VENEZIA              FEMCA CISL VENEZIA                    UILTEC CALZATURIERO