Società di servizi fiscali cerca candidati interessati alla partecipazione ad un percorso formativo GRATUITO, finalizzato ad un’eventuale assunzione a tempo determinato per la mansione di operatore fiscale, previa selezione finale

 

Inviare curriculum via e-mail a:

ricerca.personale[at]caafcgilvenezia.it

La Segreteria FILCAMS CGIL METROPOLITANA DI VENEZIA a seguito dell'apertura dello stato di agitazione PROCLAMA 2 GIORNATE DI SCIOPERO SABATO 1 AGOSTO 2015 e DOMENICA 2 AGOSTO 2015 per i bagnini delle spiagge del Lido di Venezia

I motivi che portano i lavoratori degli stabilimenti balneari HO10 Excelsior a scioperare nel turno di mattina  sono la drastica riduzione del personale addetto al servizio spiagge che genera disservizio e incuria nei confronti della clientela la quale ogni estate si trova a pagare costi più alti per un servizio ridotto e senza sicurezza in quanto tra le riduzioni adottate dall'Azienda è venuto quasi a mancare il servizio d'ordine attività importante per la sicurezza del cliente.
Inoltre anche i bagnini preposti per il salvataggio dei bagnanti si sono ridotti tanto da rischiare le violazioni previste dalle Capitanerie di Porto per la sicurezza della vita dei bagnanti.
I lavoratori denunciano le irregolarità contrattuali che non rispettano l'accordo siglato presso la Provincia di Venezia con HO10 come responsabile del servizio oltre che al mancato pagamento degli istituti contrattuali nonché della 14' mensilità.
A fronte di questo si chiede il ripristino della regolarità e legalità per gli addetti alla spiagge del Lido di Venezia e si ritiene ci debba essere il tempestivo interessamento del Dott. D'Aziglio, nella sua veste di amministratore affinché tale situazione non si protragga nel tempo mettendo a rischio il buon nome del Lido e gli avvenimenti legati alla Mostra del Cinema che ogni si effettua.
Si chiede alla cittadinanza e ai clienti di sostenerci in questa battaglia di civiltà.