Ritorna anche quest'anno la tradizionale PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA  per ricordare la grande iniziativa che la famiglia Cervi ha messo in piazza del paese di Campegine in Emilia, alla caduta del regime fascista. Poi come noto, la rappresaglia fascista, ha portato all'eccidio dei  fratelli Cervi.  Dopo l'iniziativa dello Spi Regionale -che si è tenuta il 25 luglio a Riese (Tv) - si replica a Mira domenica 28 luglio  dalle ore 12 in piazza san Niccolò.  Saranno presenti Ugo Agiollo- segretario generale della Cgil di Venezia, Daniele Tronco- segretario generale Spi- Cgil Venezia, Giuseppe Agnoletto- segretario Lega Spi-Cgil Mira.