La Segreteria della Camera del Lavoro Metropolitana di Venezia ritiene che l’approvazione in Commissione Bilancio della Camera dei Deputati dell’emendamento al Decreto “Milleproroghe” riguardante la situazione del Comune di Venezia, sia una prima importante vittoria delle iniziative di mobilitazione e di lotta messe in campo dai lavoratori e lavoratrici, delle RSU e delle Organizzazioni Sindacali, nonché un importante riconoscimento alle specificità del Comune di Venezia.

La Segreteria della Camera del Lavoro Metropolitana di Venezia è solidale con la decisione assunta dalle Organizzazioni Sindacali, dalle RSU e dai dipendenti del Comune di Venezia che hanno occupato da ieri sera la sala del Consiglio Comunale.