Le Compagne e i Compagni della Camera del Lavoro Metropolitana di Venezia  e della Funzione Pubblica esprimono il loro più profondo cordoglio per la scomparsa di ITALO TREVISAN, per anni dirigente e figura di riferimento  della CGIL di Venezia

Italo è stato per noi un esempio straordinario per l’affermazione dei princìpi fondanti della nostra organizzazione contribuendo in modo forte alla difesa e alla rivendicazione dei diritti dei lavoratori veneziani.

Lo ricordiamo come uomo sincero e schietto. Una persona diretta e leale.

Italo ha lavorato – anche a livello nazionale - per affermare l’unità dei lavoratori e della CGIL anche all’interno dell’aspro confronto che si teneva in quegli anni.

Italo ha portato avanti grandi lotte di democrazia per i lavoratori. Lo ricordiamo nel suo impegno per e nei consigli dei delegati, e poi per la realizzazione delle Rappresentanze Sindacali Unitarie (RSU) nel pubblico impiego.

I suoi valori di solidarietà e di affermazione dell’uguaglianza tra  i lavoratori,  che ha impersonato pienamente, ci rimangono come impegno per il nostro lavoro futuro.

 

Segreterie CGIL e FP Metropolitane di Venezia